BO.S.S. – Borse di studio di specializzazione post -laurea: si può presentare la domanda entro il 31 ottobre

1 Ottobre 2021
in-evidenza

Nell'area Riservata è disponibile il modulo di domanda per BO. SS. – le Borse di studio di Specializzazione post-laurea.

La domanda può essere presentata entro il 31 ottobre 2021.

 

Chi può richiederla?

I giovani Medici Veterinari neolaureati che:

  • non hanno superato i 35 anni di età
  • sono iscritti all'Albo professionale e all'Enpav
  • presentano regolarità iscrittiva e contributiva
  • non risultano titolari di altre borse di studio, assegni, premi o sussidi, aventi analoga finalità da chiunque erogati, per il medesimo corso di studio
  • non risultino assegnatari al momento della presentazione della domanda BO. S.S, di una borsa lavoro giovani dell'Enpav

 

 

Per cosa è possibile richiederla?

  • Master Universitari
  • Corsi di perfezionamento Universitari (durata almeno 9 mesi)
  • Scuole di specializzazione Universitarie
  • Tirocinio formativo specialistico internship (internship rotazionale della durata di almeno 12 mesi) sotto la supervisione di un Diplomato di College (svolto in Italia)
  • Tirocinio formativo specialistico Residency sotto la supervisione di un Diplomato di College (svolto in Italia)

 

È possibile richiedere la Borsa per percorsi formativi conclusi, in corso o in fase di avvio, e nella domanda è necessario selezionare una di queste possibilità.

Per quanto riguarda i corsi conclusi, si può scegliere quest'opzione solo se tutto il percorso formativo è terminato. Se il percorso è in essere, bisognerà indicare l'opzione "in corso" oppure l'opzione in "fase di imminente avvio".

Inoltre, la domanda per un corso concluso deve essere presentata entro 365 giorni dalla conclusione del corso e il costo sostenuto deve far riferimento all'ultimo anno di frequenza (nel caso di corsi pluriennali).

Se si seleziona l'opzione "in fase di imminente avvio", bisogna allegare obbligatoriamente un documento ufficiale che certifica l'iscrizione al corso.

 

Come si richiede?

La domanda deve essere presentata nella propria area riservata, nella sezione Domande online – Invio - Borsa di studio di Specializzazione.

A conferma dell'invio della richiesta, si deve scaricare la ricevuta digitale della domanda.

 

Cosa allegare alla domanda

Alla domanda deve essere allegato:

  • copia del documento di identità in corso di validità
  • copia della Dichiarazione ISEE del nucleo familiare in corso di validità. La Dichiarazione ISEE non è obbligatoria ma va allegata solo se si compila il relativo campo nel modello di domanda.
  • documentazione relativa agli studi: è obbligatorio allegare la documentazione che attesti la regolare frequenza per l'anno di formazione oggetto della domanda oppure un certificato che attesti l'iscrizione al corso formativo in procinto di iniziare. Per i corsi conclusi, bisogna allegare la documentazione che attesti l'esito positivo della formazione, come, ad esempio, il diploma di Master o il titolo abilitativo per le scuole di Specializzazione.
  • documentazione di spese sostenute o da sostenere: è necessario allegare la documentazione che attesti le spese sostenute o da sostenere relative l'anno di formazione per cui si presenta la domanda. Se il corso è concluso, bisogna allegare la ricevuta di versamento relativa all'anno per cui si presenta richiesta. Nel caso di formazione pluriennale, l'importo del sussidio richiesto deve essere riferito all'ultimo anno di corso. Per i corsi in fase di avvio, deve essere allegata la documentazione rilasciata dall'Università e che attesti l'onere economico da sostenere. Quando la spesa sarà sostenuta, bisognerà inviare all'Enpav i giustificativi di spesa.

  

A quanto ammontano le Borse di studio di specializzazione post-laurea?

L'importo liquidato corrisponde al costo sostenuto per l'anno di formazione per cui si presenta la domanda. L'importo massimo che può essere riconosciuto è di euro 3.000.

Per quanto riguarda i tirocini formativi Internship e Residency è prevista in automatico la liquidazione di un importo forfettario di euro 3.000.

 

Leggi il Bando Integrale

Scarica Le Notizie Utili/Guida alla Compilazione

 

 


BO.S.S. – Borse di studio di specializzazione post -laurea: si può presentare la domanda entro il 31 ottobre

Scopri

Pagamento contributi minimi anno 2021

Scopri

Reddito di ultima istanza per i pensionati di invalidità

Scopri

Decreto Sostegni: contributo a fondo perduto per i Medici Veterinari

Scopri

NEWS