Questo sito utilizza cookies esclusivamente tecnici di sessione o per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso.

10/03/2015 Finanziamenti dalla UE

Una delle esigenze più sentite dai Medici Veterinari è quella di un finanziamento, anche di non eccessiva entità, per l’acquisto di macchinari o per l’investimento nello sviluppo della propria struttura.

La via più adatta sarebbe quella dei fondi strutturali, ma non sempre le Regioni offrono strumenti adeguati.

Un’ulteriore possibilità da prendere in considerazione sono le concessioni di credito erogate con fondi europei, ma gestite da istituti di credito sul territorio dei paesi membri.

Sono disponibili finanziamenti per le start-up, gli imprenditori e le imprese di qualsiasi dimensione e settore. È disponibile un'ampia varietà di finanziamenti: prestiti, garanzie, capitale di rischio e altri finanziamenti.

La decisione di erogare finanziamenti dell'UE è presa dagli istituti finanziari locali quali le banche, i fondi di garanzia o i fondi d'investimento. Grazie al sostegno dell'UE, gli istituti finanziari locali sono in grado di erogare finanziamenti aggiuntivi alle imprese.

I dettagli sulle condizioni di finanziamento — importo, durata, tassi di interesse e commissioni — sono determinati da tali istituti finanziari

Questo è il link dove è possibile trovare, cliccando il proprio paese sulla cartina, tutti gli organismi che gestiscono in Italia questa tipologia di strumenti:
http://europa.eu/youreurope/business/funding-grants/access-to-finance/index_it.htm