Questo sito utilizza cookies esclusivamente tecnici di sessione o per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso.

27/02/2014 CONFIDI - Fondo destinato ai veterinari


L’Enpav ha aderito ai due Confidi, FIDIPROF NORD e FIDIPROF CENTRO SUD, costituiti su iniziativa di Confprofessioni, la principale organizzazione di rappresentanza dei liberi professionisti in Italia. L’Enpav è il primo soggetto collettivo che partecipa ai FIDIPROF. Si tratta di consorzi di garanzia fidi tra liberi professionisti, costituiti in forma di società cooperativa basata sui principi della mutualità senza fini di lucro.

A cosa servono i Confidi:
  • A fornire garanzie collettive, anche in sostituzione delle garanzie personali, per facilitare l’accesso al credito del professionista;
  • A ridurre il costo del credito, in virtù di convenzioni con gli Istituti di Credito e all’intervento della garanzia;
  • Ad affiancare il professionista con la consulenza relativa al bisogno di credito e alle migliori modalità per soddisfarlo.

I veterinari iscritti all’ENPAV potranno ora avvalersi, in aggiunta ai fondi di garanzia del Confidi, anche del fondo costituito dall’Ente presso il consorzio fidi e destinato in via esclusiva a supportare le loro richieste di finanziamento. Questo primo stanziamento di 100.000 euro, distribuito sui due Confidi, consentirà per effetto del “moltiplicatore” (leva) di generare nuove garanzie a favore degli iscritti fino all’importo di 1.6 milioni di euro per affidamenti complessivi di 3.2 milioni di euro; si ricorda che il rilascio della garanzia e il relativo finanziamento sono rimessi alla autonoma valutazione del Confidi e della/e Banca/che convenzionata/e (c.d. merito di credito).

Catalogo Prodotti
Condizioni generali riservate agli Iscritti Enpav

ISTRUZIONI OPERATIVE

Requisiti del richiedente
Modalità operative
ADESIONE A CONFIDI:
RICHIESTA SERVIZIO DI GARANZIA:
  • Contattando le sedi dei due Confidi;
  • attraverso la rete distributiva presente sul territorio e indicata nel sito www.fidiprof.eu;

Tempi di istruttoria
  • Adesione a Confidi
    Per chi non è già socio di Confidi, prima di presentare richiesta di concessione di garanzia, occorre formalizzare l’adesione al consorzio (quota associativa minima pari a € 250,00). I tempi stimati variano, di massima, da un minimo di 1 mese a un massimo di 2 mesi. L’interessato riceverà in merito formale comunicazione da Confidi a mezzo pec.
  • Richiesta di concessione di garanzia a Confidi
    L’istruttoria finalizzata alla domanda di garanzia necessita, in via indicativa, al massimo di 1 mese. Subito dopo, e in alcuni casi parallelamente, viene avviata l’istruttoria della Banca convenzionata finalizzata alla domanda di finanziamento che richiede, in via indicativa, al massimo 1 mese. Considerando che in ultima istanza la decisione di deliberare l’erogazione è di competenza della Banca, è possibile rivolgersi ad una filiale delle banche convenzionate al fine di verificare la procedibilità della richiesta (assenza di pregiudizievoli). Nella sezione “banche convenzionate” del sito internet di Fidiprof, inoltre, cliccando sul logo di Unicredit, è possibile accedere all’elenco dei responsabili territoriali dei Confidi di Unicredit.

Contatti
FIDIPROF NORD Via Lentasio, 7 - 20122 Milano 02/36692133
FIDIPROF CENTRO SUD Via A. De Gasperi, 55 – 80133 Napoli 081/5519570

e-mail: fidiprof@confprofessioni.eu
sito web: www.fidiprof.eu

PER TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE N. VERDE 800.199.880