Questo sito utilizza cookies esclusivamente tecnici di sessione o per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso.

18/02/2014 Esclusione studi CIG

Dipendenti degli studi professionali esclusi dagli ammortizzatori sociali

Lo schema di decreto del Ministero del Lavoro e dell'Economia che ridefinisce i criteri per l'accesso agli ammortizzatori in deroga per l'anno in corso ha escluso dal beneficio i dipendenti degli studi professionali.

Una decisione che rischia di penalizzare ulteriormente un settore che abbraccia diverse professionalità e che ha sentito fortemente il peso della crisi.

Immediate le proteste delle associazioni rappresentanti i professionisti.

Per ora le Commissioni Lavoro di Camera e Senato hanno espresso parere favorevole per riammettere gli studi professionali tra i beneficiari della Cig (Cassa integrazione guadagni) in deroga.

Ora l’ultima risposta spetta al Governo.