Questo sito utilizza cookies esclusivamente tecnici di sessione o per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso.

Modelli di dichiarazione precompilati – Contributi Enpav non inseriti per circa 15.000 veterinari

 

A causa di un’errata interpretazione delle specifiche tecniche contenute nel provvedimento dell’Agenzia delle Entrate “Comunicazioni all'anagrafe tributaria dei dati relativi ai contributi previdenziali”, per 14.993 veterinari, si è verificata la mancata presenza sui modelli precompilati dei contributi previdenziali versati all’Enpav.

L’Enpav ha comunque successivamente ritrasmesso all’Agenzia delle Entrate i dati relativi a detti contributi previdenziali.

In merito all’accaduto l’Agenzia delle Entrate ha precisato che “  I dati inviati oltre il termine saranno comunque utilizzati al fine di effettuare controlli sulla correttezza di quanto riportato dal contribuente in dichiarazione”.

L’Enpav ha informato  i veterinari interessati e ha fornito le seguenti indicazioni utili per modificare la dichiarazione precompilata:

“Coloro che intendano utilizzare i modelli precompilati messi a disposizione dall’Agenzia delle Entrate, qualora verificassero la mancanza dei contributi previdenziali versati all’Ente, possono scaricare nell’area riservata del sito dell’Enpav il documento di attestazione dei versamenti 2016 (menù “documentazione/Ristampa”) e procedere alla modifica della dichiarazione precompilata.

Si ricorda che anche per la deducibilità del contributo integrativo rimasto a carico del contribuente (comunicazione dell’Agenzia delle Entrate prot. 2006/65356) è necessario provvedere alla modifica della dichiarazione precompilata.”