Questo sito utilizza cookies esclusivamente tecnici di sessione o per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso.

20/05/2015 Nessuna sanzione per chi non si adegua all’obbligo di POS

  • Stampa
E’ stato ritirato, per mancanza di copertura finanziaria, il disegno di legge n. 1747, che prevedeva le sanzioni per commercianti e professionisti per il mancato uso del POS sopra i 30 Euro.

Le pene contenute nel disegno di legge, che era arrivato al vaglio della Commissione Finanze del Senato, consistevano in una sanzione fino a 1.500 Euro e, in extrema ratio, alla sospensione dell’attività professionale.